I broadcaster di tutta Europa investono nel nuovo camcorder professionale 4K di Sony, il PXW-Z280, per creare workflow wireless e rendere le proprie attività future-proof. In breve tempo dopo l'inizio delle consegne, il broadcaster del servizio pubblico scozzese STV,

la Radiotelevisione Croata (HRT) e la Radiotelevisione della Bosnia-Erzegovina (BHRT) hanno investito nel versatile camcorder portatile che vanta il primo triplo sensore CMOS 4K da 1/2" al mondo.

Creato per rispondere alle esigenze dei broadcaster moderni, il PXW-Z280 è stato presentato al NAB di quest'anno, innalzando lo standard in termini di prestazioni che i creatori di contenuto possono aspettarsi da un camcorder all’avanguardia. Il suo triplo sensore CMOS 4K da 1/2" e il workflow wireless ENG (Electronic News Gathering) sicuro hanno contribuito alla sua fama di soluzione di ripresa portatile versatile, in grado di produrre contenuti con un'eccezionale qualità delle immagini e trasmetterli in modalità wireless direttamente alle newsroom di tutto il mondo. Le funzionalità di rete avanzate, l'ampia profondità di campo e la sensibilità elevata pari a F12 (59.94p) ne fanno la soluzione ideale per rispondere alle esigenze delle attuali operazioni broadcast. 

"Il futuro del broadcasting è wireless e Sony mira a offrire soluzioni innovative che supportino i broadcaster in questo viaggio verso questo futuro wireless", ha dichiarato James Leach, European Product Marketing Manager di Sony Professional Solutions Europe. "Il PXW-Z280 rientra in questa ottica e l'incredibile risposta positiva che abbiamo ricevuto da diverse società di rental, privati e broadcaster in tutta Europa, tra cui STV, HRT e BHRT, dimostra che le nostre soluzioni sono in grado di rispondere perfettamente alla domanda del mercato. Con il PXW-Z280 stiamo aiutando i broadcaster a raggiungere un pubblico ancora più ampio, più rapidamente". 

STV, il più grande brand media digitale della Scozia, dopo aver utilizzato in precedenza i modelli PMW-200 e PMW-X200 di Sony, ha recentemente investito in 37 camcorder PXW-Z280 Sony, a supporto dei workflow delle news nelle cinque sedi della società. Le funzionalità wireless del camcorder consentiranno al team di giornalisti esperti in multimedia di STV di acquisire le notizie nel momento in cui avvengono e di inviare i contenuti in modalità wireless alla newsroom di STV per la trasmissione o la condivisione online, per raggiungere i propri audience. Per rispondere alle esigenze di STV, Sony ha lavorato a stretto contatto con CVP, che ha supportato le varie fasi di test per consentire l'implementazione del progetto di investimento digitale e di news del broadcaster.

La Radiotelevisione Croata (HRT), broadcaster pubblico croato che gestisce diversi canali radiotelevisivi, ha scelto il PXW-Z280 specificamente per produrre contenuti per le news e i programmi di attualità. Il camcorder non è che l'ultima aggiunta a numerose soluzioni Sony che il broadcaster ha già integrato nel proprio workflow, fra cui le system camera HDC-2400 e gli switcher serie XVS.

Infine, anche la Radiotelevisione della Bosnia-Erzegovina (BHRT), organizzazione ombrello per il broadcast e unico membro dell’European Broadcasting Union proveniente dalla Bosnia-Erzegovina, ha investito nel camcorder Sony PXW-Z280.