CCIR

Astaldi si è aggiudicata un appalto da 110 milioni di euro per la realizzazione di un tratto dell'autostrada D35, tra le città di Opatovice e Casy, in Repubblica Ceca. Il gruppo italiano, in consorzio con la società turca IC Ictas Construction, dovrà occuparsi di un tratto stradale lungo quasi 13 Km,

dove è prevista anche la costruzione di due incroci multilivello e di un viadotto sull'Elba di oltre un chilometro. La proposta del consorzio dovrà essere approvata nei prossimi mesi dalla commissione di valutazione del Governo ceco, mentre l'avvio dei lavori è previsto per la primavera del 2018. La D35 è un'infrastruttura strategica per la Repubblica Ceca, utile per collegare le regioni del Nord del Paese ed alleggerire così il traffico sulla tratta Praga-Brno.  (Farnesina)