La società messinese di navigazione è stata ammessa al programma dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita: un nucleo ristretto e selezionato di imprese che vengono "accompagnate" verso il mondo dei potenziali investitori.

"L'ingresso in Elite - ha dichiarato Antonino Repaci, presidente della Società- è insieme un motivo di orgoglio e uno stimolo per proseguire nel consolidamento della nostra attività e di miglioramento permanente delle nostre performances".

 

Il presidente vicario Olga Mondello Franza, dal canto suo, ha commentato che "i nuovi assetti della governance societaria, che valorizzano le componenti familiari in un contesto manageriale, consentono al gruppo un'adeguata proiezione verso la comunità finanziaria anche nell'ottica di un ambizioso piano di investimenti per un complessivo rinnovamento della flotta sociale".