L’operazione – completata lo scorso 21 dicembre 2017 - rientra nel percorso di forte crescita del Gruppo sostenuta, oltre che da una continua innovazione tecnologica e di prodotto, da acquisizioni e partnership strategiche con primari player del settore. In particolare  l’operazione consentirà a F2A di presidiare in

maniera ancora più efficace il Piemonte e l’area di Torino, città in cui Consult Data opera dal 1980 con uno staff di 35 professionisti e clienti di livello assoluto.

In questo modo, F2A si qualifica sempre più come polo aggregante in Italia nel settore dell’outsourcing di servizi integrati in grado di coprire le necessità di diverse Direzioni aziendali (Risorse Umane, Amministrazione Finanza e Controllo, Legale, Fiscale, Risk Management) e partner di oltre 1.500 aziende nazionali e internazionali, di dimensioni diverse.

“Siamo davvero orgogliosi che Consult Data entri a far parte di F2A. Questa operazione contribuisce in modo significativo al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi che ci siamo posti in termini di crescita e di qualità del servizio attraverso l’identificazione e l’integrazione  di partner di elevato standing” dichiara Raul Mattaboni, Vice Presidente di F2A “In particolare, ci permette posizionarci in modo strategico in un’area come quella piemontese e torinese, da sempre uno dei centri più importanti dell’industria e della produttività italiana.”

 

Advisor di questa operazione sono stati Studio Gattai, Minoli, Agostinelli, Partners, per la parte legale, Banca Intermobiliare e KPMG.