Dopo aver partecipato alla prestigiosa esposizione di Downtown Design Dubai lo scorso novembre, Frigerio 21  (www.frigerio21.com) si presenta per la seconda volta alla Design Week 2018, come parte del circuito Porta Venezia in Design, percorsi fuorisalone che uniscono design e arte, food&wine, alle

meraviglie dell’architettura Liberty. All’interno della galleria d’arte contemporanea “Gli eroici furori” di via Melzo 30, il brand milanese di furniture design espone le sue nuove e originali opere, veri capolavori di artigianalità Made in Italy in marmo.

Chaise longue, sedute, lampade e oggetti d’arte in preziosi marmi dalle forme inconsuete accostati a tessuti, metalli e altri materiali pregiati. La linea “Rosso Passione", lavorata con la tecnica del marmo alleggerito per dare un’inaspettata leggerezza a una struttura rivestita in onice “Rosso Passione”, traslucida e dal forte impatto visivo. La lampada “Bianca” del designer Dante Frigerio, una colonna in marmo bianco su base di marmo nero, sapientemente incisa per lasciar trasparire effetti di luce dall’intrigante atmosfera. I quadretti e decorazione da parete “Zodiaco”, realizzati in marmo Bianco di Carrara e intarsiati a mano con pietre preziose associate ad ogni segno dell’oroscopo.  

Quest’anno Frigerio 21 ha deciso di aprirsi ai nuovi talenti del design organizzando un contest, aperto ad architetti, designer e studenti delle scuole di design con la voglia di mettersi alla prova e presentare dei progetti in grado di interpretare al meglio la filosofia dell’azienda donando una propria interpretazione a un materiale così prezioso come il marmo. I progetti saranno selezionati per innovazione, design e fattibilità, da un panel di professori e architetti, e il vincitore avrà la possibilità di vedere realizzato il suo progetto che verrà esposto nell’edizione 2019 del Fuorisalone. Il contest “Venatura”, prenderà il via martedì 17 aprile, alle 18.30, quando verrà presentato nella galleria Gli Eroici Furori con la partecipazione di alcuni dei membri del panel. Dal giorno successivo sarà possibile visionare il regolamento sul sito www.frigerio21.com.

Inoltre sabato 21 e domenica 22 all’interno dell’installazione di Frigerio 21 verrà ospitata la mostra “Ho scritto parole sull'acqua” del pittore surrealista emiliano Lorenzo Dondi, protagonista del film biografico “Il domatore di rane”, per la prima volta a Milano, con le sue tele che mirano ad emozionare e far giungere ad uno stato di benessere psicofisico.

Bellezza e artigianalità da ammirare e toccare con mano in un allestimento ad hoc che Frigerio 21 ha pensato di realizzare negli spazi della prestigiosa galleria d’arte contemporanea di Silvia Agliotti, condito da un fitto programma di eventi. Martedì 17, dalle 18.30, presentazione e cocktail party con un gustoso aperitivo spagnolo a base di Jamon serrano tagliato al coltello e calici di Prosecco Millesimato DOC "De Plano".  Mercoledì 18 dalle 22.30 after-party all’Eleven club di via A. de Tocqueville 11, dove verranno esposte nuove versioni delle sedute in marmo Frigerio 21 “Opera” e “Diva”, in collaborazione con lo store di nutraceutici e dermocosmetici Meidline e con l'accademia di danza Ormarslab, tra djset, performance e cocktail. Sabato 21 alle 18.30, incontro con l’artista Lorenzo Dondi con aperitivo.

“Luci e leggerezza” di Frigerio 21 sarà visitabile tutti i giorni, da martedì 17 a domenica 22 aprile dalle 11 alle 21.