2.500 clienti nei canali GDO, ristorazione commerciale e collettiva e retail tradizionale, un fatturato in crescita costante, stimato per il 2017 a 225.000.000 €, in crescita del 10%.  Sono i numeri del Gruppo Agribologna: la filiera che gestisce tutte le fasi di produzione, lavorazione e distribuzione di ortofrutta fresca

commercializzati con le società Consorzio Agribologna, Conor ed il brand Fresco Senso. 140 soci agricoltori, per 3.100 ettari di superfici coltivate, 9 piattaforme e 23.000 mq di magazzini refrigerati e 220 dipendenti contribuiscono a fare del Gruppo una delle più significative realtà italiane di settore, fra le prime in Italia a essere certificata ‘SQNPI’ - Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata.

A Macfrut - fiera di riferimento a livello internazionale per il settore ortofrutticolo, a Rimini dal 9 all’11 maggio 2018 - il Gruppo presenta un ampio ventaglio di novità, frutto di un costante percorso di ricerca e innovazione e di attenzione per la qualità, la sicurezza e la tutela ambientale. Fari puntati in particolare sulle innovazioni della linea Fresco Senso, prodotta nello stabilimento di San Pietro in Casale - alle porte di Bologna, ampliato di recente (inaugurazione ufficiale della nuova ala il prossimo 29 maggio). Da sempre fiore all’occhiello e orgoglio del Gruppo, lo stabilimento dedicato alla frutta e alla verdura ‘pronta da mangiare’ è oggi ancora più all’avanguardia: in 4.000 mq caratterizzati dalle più avanzate tecnologie, ha luogo l’intero ciclo di lavorazione, a partire da sanificazione, sbucciatura e taglio della materia prima, per arrivare al confezionamento e alla consegna presso i maggiori centri della distribuzione moderna e della ristorazione. I più attenti processi di lavorazione, uniti ai rigidi controlli organolettici, garantiscono un prodotto sicuro, già tagliato e pronto al consumo.

"Il Gruppo ha segnato nel 2017 un +10% sull’anno precedente, in un contesto di consumi interni in forte cambiamento: se da un lato cresce la domanda di beni vegetali, aumentano dall’altra i pasti fuori casa che provocano una lieve contrazione dei consumi privati. Al tempo stesso, si conferma la crescita di prodotti ad alto contenuto di servizio, quali quarte e quinte gamme e piatti pronti. Per questo, il Gruppo cresce maggiormente sui canali in cui proponiamo prodotto arricchito di servizio: la quarta gamma di frutta ad esempio segna un + 30%. - è il commento di Lauro Guidi, Presidente del Gruppo Agribologna - L’obiettivo è presidiare fortemente e crescere in questo settore, continuando ad innovare in termini di prodotto e di processo. Sappiamo però che l’innovazione paga: la domanda del canale ho.re.ca., che richiede un livello di servizio altissimo, ha imposto alla nostra azienda importanti investimenti nel settore informatico, nella gestione dei dati in-out, nella logistica interna e distributiva; ma Conor e il gruppo di società controllate specializzate nel mercato della ristorazione hanno marcato un tasso di crescita superiore alla media del gruppo e pesano oggi per il 59% del fatturato. L’innovazione inoltre genera una nuova cultura aziendale, che avrà effetti positivi nel lungo periodo".

Fresco Senso, il brand del Gruppo leader in Italia nella produzione di frutta fresca di ‘IV gamma’ pronta da mangiare, presenta nuovi prodotti che rispondono alle esigenze di un mercato in decisa espansione, a stili di vita sempre più attenti a salute e benessere e a consumatori in cerca di soluzioni pratiche e veloci, senza rinunciare a freschezza e gusto. Tra le novità la linea BIO, i ‘mix’ di macedonia arricchita con frutta esotica o frutta secca, la  ‘BAG’ Fresco Senso (nuovo packaging pratico ed esclusivo, per la frutta fresca pronta da mangiare con manico e cerniera ‘apri e chiudi’) e gli XJ EXTRASUCCO, veri ‘elisir’ di salute, di frutta e verdura selezionata e mixata.

Novità di prodotto anche per ‘Questo l’ho fatto io’: la linea di frutta, verdura e ortaggi freschi, coltivati e confezionati dai soci del Consorzio Agribologna, certificata SQNPI, che presentano a MacFrut 2018 alcune delle novità 2018 come gli Agretti, l’intera gamma di Funghi Coltivati, Zucchine Chiare, Zucchine Tonde. Nuova campagna di comunicazione in anteprima a MacFrut anche per il Consorzio, mirata alla valorizzazione del ruolo dei protagonisti del Consorzio: i soci produttori e al significato del loro lavoro, sui canali: radio, social e affissione.