Il Gruppo De Agostini ha vinto il premio IMD Global Family Business Award 2018, assegnato ogni anno dalla global business school IMD – International Institute for Management Development, ai primi posti tra le top class delle business school internazionali,

alle aziende che hanno saputo coniugare con successo valori familiari e d’impresa, trasmettendoli per generazioni.

La cerimonia di premiazione si è svolta l’11 ottobre, a Venezia, in occasione del 29° Summit of the Family Business Network International, evento organizzato quest’anno dal 10 al 13 ottobre con il supporto di AIdAF (Associazione Italiana delle Aziende Familiari).

Il premio è stato ritirato da Marco Drago, Presidente di De Agostini S.p.A. accompagnato da altri membri della famiglia appartenenti alle tre generazioni, in rappresentanza di tutti gli azionisti delle famiglie Boroli-Drago del Gruppo De Agostini.

L’IMD Global Family Business Award, giunto alla 23esima edizione, è considerato il più prestigioso riconoscimento internazionale dedicato alle aziende che, negli anni, hanno saputo unire con successo, fra tradizione e innovazione, il rispetto dei valori familiari e lo sviluppo del proprio business, la gestione dei passaggi generazionali e la responsabilità sociale d’impresa.

Quest’anno l’IMD ha voluto così premiare un’eccellenza italiana, riconoscendo nel Gruppo De Agostini un esempio d’impresa familiare, giunta ormai alla V generazione, che negli anni ha saputo coniugare un solido spirito imprenditoriale con il rispetto dei propri valori, espresso in particolare attraverso il principio di sostenibilità applicato in tutte le attività di business.

In particolare la giuria del premio, composta da rappresentanti ed esperti internazionali di imprese familiari, ha tenuto conto di come il Gruppo, partendo dal tradizionale settore editoriale, negli anni abbia ampliato con successo le sue strategie di sviluppo e di investimento, attraverso la diversificazione delle attività e un’ulteriore internazionalizzazione delle stesse.