CCIR

iGuzzini illuminazione, leader internazionale nel settore dell’illuminazione architetturale, per il terzo anno consecutivo ha ottenuto la certificazione di Top Employers Italia, affermandosi tra i migliori datori di lavoro in Italia per il 2019.

Il prestigioso riconoscimento, conferito dal Top Employers Institute, premia ogni anno le migliori aziende al mondo nella gestione delle persone.

“Siamo orgogliosi di aver ottenuto per il terzo anno consecutivo questo importante riconoscimento, che accogliamo come stimolo a fare sempre meglio per il benessere dei nostri collaboratori e la loro crescita”, ha affermato Adolfo Guzzini, Presidente iGuzzini illuminazione. “Il successo della nostra azienda sta proprio nelle persone con cui condivido quotidianamente la mia avventura professionale, autentico patrimonio della nostra realtà imprenditoriale e territoriale”, ha concluso Adolfo Guzzini.

Top Employers Institute è l’ente di certificazione riconosciuto a livello internazionale che seleziona, esamina, valuta e certifica le eccellenze delle condizioni di lavoro e politiche HR attuate dalle aziende, attraverso un processo di ricerca annuale - HR Best Practices Survey - basato sull’analisi di dati oggettivi e documentazione. I risultati vengono validati da Top Employers Institute e successivamente sottoposti ad audit esterna che valuta il raggiungimento degli alti standard richiesti. La certificazione analizza oltre 600 best practice all’interno di 9 macro aree: talent strategy, workforce planning, on-boarding, learning & development, performance management, leadership development, career & succession management, compensation & benefits, culture.

Nel 2014 iGuzzini ha introdotto il programma di miglioramento continuo WCM (World Class Manufacturing). Zero difetti, zero guasti, zero scorte e zero infortuni sono gli obiettivi di un programma che qualifica i più importanti produttori di beni e servizi mondiali e mira a conseguire risultati di eccellenza in tutta la catena produttiva. Parallelamente, l’azienda sta implementando un’applicazione di Industry 4.0, basata sull’interconnessione digitale dei processi industriali e sull’analisi dei dati elettronici a disposizione, per migliorare continuamente i processi. Una modalità che rispetta e tutela le persone, aumentando l’efficienza e migliorando le condizioni di lavoro.

Riconosciuto a livello mondiale fin dal 1991, Top Employers Institute ha la sua sede centrale in Olanda. In Italia è presente dal 2008.