Banca Sella ha assistito Giglio Group S.p.A. nell’emissione di un minibond “short Sella” del valore nominale di un milione di euro, interamente sottoscritto da Banca Sella e che beneficia della Garanzia InnovFin rilasciata dal Fondo Europeo per gli Investimenti (“FEI”).  Banca Sella ha svolto il ruolo di arranger esclusivo dell’emissione:

il prestito obbligazionario è costituito da dieci obbligazioni del valore nominale di 100.000 euro ciascuna, ha scadenza finale il 26 Maggio 2018, un tasso di interesse annuo del 2,90% e paga cedole semestrali.

L’emissione beneficia della Garanzia InnovFin rilasciata dal Fondo Europeo per gli Investimenti con il sostegno finanziario dell’Unione Europea, volta ad agevolare l’accesso al credito delle PMI e small mid-cap italiane innovative per l’implementazione di progetti di crescita e di investimento.

Nel caso specifico della Giglio Group S.p.A., l’emissione del minibond “short” è propedeutica a garantire all’emittente le risorse finanziarie necessarie per mettere a regime l’ultimo investimento relativo all’acquisizione del 100% del capitale sociale della società svizzera Evolve Service S.A., operazione che si colloca all’interno di un più ampio progetto di “e-commerce 4.0” denominato “ibox”.