CCIR

Il Credito Emiliano SpA, in breve Credem, presente in tutta la penisola con oltre 1,2 milioni di clienti, più di 6mila dipendenti ed oltre 682 tra filiali, centri imprese, negozi finanziari e centri small business, darà il proprio nome ai massimi Campionati di pallavolo maschile italiana, che diventeranno Serie A Credem Banca per le

prossime tre stagioni. Per Credem l’obiettivo della partnership è associare il brand dell’istituto ad un mondo sano e dinamico e supportare così la strategia di crescita del Gruppo raggiungendo l’ampio pubblico che segue con costanza la pallavolo.

Credem intraprende insieme alla Lega Pallavolo Serie A un’importante sponsorizzazione sportiva a livello nazionale, e sarà a fianco della Lega e dei Club il prossimo luglio per la “La Prima Battuta”, la presentazione della nuova stagione di Volley e dei calendari 2018/2019”.

 “Siamo particolarmente lieti di poter annunciare questa nuova sponsorizzazione che ci accompagnerà nel prossimo triennio ― commenta la Presidente della Lega Pallavolo Serie A, Paola De Micheli ―. Noi e i nostri Club faremo il massimo per onorare l’accordo nel migliore dei modi impegnandoci a promuovere lo spettacolo di un grande sport. E poi Credem ci assomiglia molto. E’ nata in Emilia, come la nostra Lega, e ha una storia come la nostra: ha saputo muoversi con serietà e professionalità diventando un marchio di valore assoluto”.

"Lo sport incarna molti dei valori in cui crediamo e su cui abbiamo da sempre costruito il nostro successo ― dichiara Giancarlo Bertolini, Direttore Marketing Credem ―. L’importanza della squadra, la condivisione degli obiettivi, la ricerca dell’eccellenza e la capacità di affrontare e superare le difficoltà sono caratteristiche che ci contraddistinguono, che abbiamo identificato nello sport della pallavolo e che ci hanno convinto a sostenere con decisione la Lega Pallavolo e la Serie A maschile. Tale sport inoltre è tra i più seguiti a livello nazionale ed ha un forte radicamento in tutte le regioni, ulteriore caratteristica che accomuna la pallavolo alla nostra realtà. Siamo convinti che la partnership appena siglata ci riserverà grandi soddisfazioni e darà l’opportunità di realizzare iniziative di valore per lo sport, ma anche per i nostri clienti e per tutti i nostri stakeholder”.