DEPObank sceglie la competenza di BNY Mellon. DEPObank è l’operatore italiano, punto di riferimento nei servizi di global custody per oltre 100 clienti tra banche italiane, SGR e Fondi. DEPObank ha depositi in custodia e amministrazione superiori a 120 miliardi di euro (140 miliardi di dollari).

"Il pedigreedi BNY Mellon e la sua presenza sui mercati internazionali valorizzano in modo significativo la nostra offerta sul mercato domestico", ha affermato Paolo Tadini, CEO di DEPObank. "L'eccellenza operativa e le sinergie derivanti dalla partnership con BNY Mellon si tradurranno in innovazione e qualità, oltre ad ampliare la gamma di servizi disponibili per i nostri clienti."

"Questo sviluppo strategico, sia per DEPObank che per BNY Mellon, consentirà a entrambe le parti di crescere insieme", ha affermato Daron Pearce, CEO EMEA, Asset Servicing presso BNY Mellon. "Siamo lieti di essere stati scelti per collaborare con DEPObank; la decisione è il riconoscimento del nostro forte impegno nel mercato italiano".

BNY Mellon diventerà il sub-depositario per la custodia degli asset di equity estero, nel primo trimestre del 2019.