BioRep lancia sul mercato italiano NATIVA, l’unico test attualmente disponibile nel nostro Paese che offre estrema velocità nei risultati (5 giorni) e in cui ogni fase del processo è certificata CE-IVD, la certificazione europea di conformità per la diagnostica in vitro a garanzia di qualità e sicurezza nel rispetto delle

linee guida ministeriali italiane, rilasciata solo se il prodotto è conforme alla Direttiva 98/79/CE.

Nativa permette di ottenere in tempi molto veloci (in soli 5 giorni lavorativi a partire dal ricevimento del campione di sangue) una risposta sulla possibile presenza di anomalie cromosomiche del feto come la Sindrome di Down e le altre più comuni. Inoltre, il test permette anche di determinare, su richiesta dei futuri genitori, il sesso del nascituro.

Il test di Nativa è eseguito nella struttura di BioRep abilitata SMeL (Servizi di Medicina di Laboratorio della Regione Lombardia), che ha sede a Milano all’interno del Parco Scientifico San Raffaele.