CCIR

Ryanair ha confermato di aver siglato con l’italiana ANPAC (Associazione Nazionale Piloti Aviazione Civile) un accordo per il riconoscimento sindacale: ANPAC sarà ora l’unico organo di rappresentanza per i piloti di Ryanair impiegati in Italia. Questo accordo fa seguito alle lunghe negoziazioni con ANPAC

avviate dall’annuncio di Ryanair, a dicembre, relativo al riconoscimento dei sindacati ai fini di una contrattazione collettiva.

Ryanair accoglie con favore l’impegno positivo e costruttivo di ANPAC che ha portato alla firma formale di questo accordo 8 settimane dopo il primo incontro. L’accordo di riconoscimento con ANPAC è significativo in quanto attualmente l’Italia conta quasi 80 dei circa 400 aeromobili della flotta di Ryanair: il 20% del corpo piloti di Ryanair.

Ryanair attende di collaborare con ANPAC e con i neo eletti rappresentanti Ryanair in ANPAC per concludere un primo Contratto Collettivo di Lavoro per i piloti impiegati direttamente dalla compagnia che sono di base in Italia.