Come anticipato durante la conferenza stampa tenutasi a Milano lo scorso 19 febbraio, a seguito dell’intervenuta efficacia della cessione del ramo d’azienda aviation di Air Italy a Meridiana fly e del contestuale cambio di denominazione sociale di quest’ultima in “AIR ITALY” SpA, in data 1 marzo è stato realizzato

il processo di integrazione delle attività operative delle due Compagnie del Gruppo, con la conseguente unificazione del personale e delle rispettive strutture organizzative.

Il notevole impegno del personale preposto di ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile), che ha seguito il processo per gli aspetti tecnici e amministrativi, ha consentito di completare il processo nei tempi prefissati.

Il primo volo intercontinentale della nuova AIR ITALY, codice IG3254, è decollato oggi alle 02.00 (ora italiana) dall’Aeroporto di Milano Malpensa diretto all’Aeroporto Internazionale Abeid Amani Karume dell’isola di Zanzibar, mentre il primo volo nazionale è stato l’IG1111, Olbia-Roma Fiumicino, che ha lasciato la Costa Smeralda alle ore 07.00.

L’integrazione delle strutture operative dei due vettori nella nuova AIR ITALY S.p.A. consentirà una migliore e più efficiente organizzazione dei servizi al cliente e del network di collegamenti offerti, incentrati su due basi principali, Olbia per i voli di corto raggio e Milano Malpensa per i voli internazionali e intercontinentali. Gli aeromobili B737 e B767 attualmente operativi resteranno in livrea Meridiana fino all’uscita dalla flotta, mentre dalla prossima primavera è previsto l’ingresso di 3 Boeing 737 MAX 8 e di 5 Airbus A330-200 in livrea AIR ITALY. E’  online il nuovo sito www.airitaly.com.

Verrà conservato lo storico codice “IG”, che ha contraddistinto l’attività della compagnia sin dalla sua costituzione nel 1963, come Alisarda e trasportando da allora ad oggi oltre 100 milioni di passeggeri.

L’avvio della nuova AIR ITALY è coinciso con l’uscita dalla flotta del MD80, I-SMER, ultimo dei 18 aeromobili della stessa serie che negli ultimi 30 anni sono stati protagonisti della storia di Alisarda/Meridiana e dei viaggi dei suoi affezionati passeggeri. Il decollo dall’Aeroporto Olbia Costa Smeralda, con il simpatico congedo del personale e dei dipendenti aeroportuali, è stato registrato in un cortometraggio dal titolo: “Ciao Meridiana, welcome AIR ITALY”