Conclusa la conferenza stampa organizzata dalla Compagnia Aerea Italiana Ernest Airlines in collaborazione con l’Aeroporto Catullo di Verona, durante la quale è stata annunciata l’apertura dei nuovi voli diretti per la Romania da Verona a Bucarest e Iasi che

partiranno rispettivamente il 22 e 23 Giugno p.v. e operati con moderni Airbus A319 da 141 posti.  Il vettore italiano Ernest Airlines, con sede a Milano città, ha iniziato a volare nei cieli italiani ed internazionali da oltre un anno, operando inizialmente voli diretti tra l’Italia e l’Albania per poi espandersi anche nel mercato tra l’Italia e l’Ucraina, servendo oggi 20 rotte in 4 mercati: Albania, Ucraina, Romania e Spagna.

«Con l’apertura del volo Verona - Bucarest, e del Verona – Iasi diventano 4  le nuove rotte di Ernest Airlines dall’Italia alla Romania. Oggi si apre un nuovo e importante capitolo della storia di Ernest Airlines. L’ingresso nel mercato rumeno segna un passaggio significativo per la nostra Compagnia Aerea che così va ad incrementare maggiormente la propria offerta orientata al mercato etnico in Italia» ha affermato Chady El Tannir, Presidente di Ernest Airlines che ha aggiunto «L’obiettivo di Ernest Airlines, oggi l’unica compagnia aerea italiana presente in Romania, è quello di incrementare il servizio di trasporto aereo tra l’Italia e tutti quei Paesi che registrano un grande flusso migratorio nella nostra penisola. L’Italia, per la comunità rumena, è tra i Paesi preferiti sia per vivere che trascorrere le vacanze. Conclude El Tannir, «Da non sottovalutare infine, che in Romania, vivono molti italiani e sono numerose le aziende italiane che li’ hanno aperto stabilimenti produttivi e da oggi con tre frequenze settimanali sia da Bucarest che Iasi i due Paesi saranno ancora piu’ vicini».

«Abbiamo scelto di operare voli da Verona per Bucarest e Iasi poiché il collegamento tra Verona e la Romania e’ un collegamento storico, che e’ rimasto scoperto negli ultimi anni, ma che una compagnia orientata a servire il traffico etnico deve offrire. Infatti, piu’ di un rumeno su cinque vive in Veneto e il bacino d’utenza che si va ad intercettare con un volo da Verona e’ sicuramente molto ampio.» ha precisato Davide Strinna, Country Manager  Romania. 

Sui voli Ernest, ogni passeggero può portare gratuitamente  un bagaglio a mano del peso massimo di 8 kg e una borsa piccola fino a 2 kg di peso. Inoltre, il passeggero può registrare fino a 3 bagagli da stiva. Sono consentiti bagagli da 15 Kg, 20 Kg o 25 kg, a partire da 15 euro. Con Ernest è possibile portare a bordo il proprio animale da compagnia di piccola taglia.