Banco BPM S.p.A. (“Banco BPM” o l’“Offerente”) ha annunciato l’intenzione di promuovere un’offerta pubblica volontaria di riacquisto del prestito obbligazionario “Banco BPM S.p.A. Serie 359 Obbligazioni Subordinate Lower Tier II a Tasso Fisso con ammortamento periodico, 18.11.2013- 18.11.2020” (ISIN IT0004966823)

originariamente emesso da Banco Popolare S.C., e attualmente quotato sul Mercato Telematico delle Obbligazioni (MOT) presso Borsa Italiana (i “Titoli Esistenti”) per un valore nominale complessivo pari ad Euro 639.914.400 (l’“Offerta” o l’“Operazione”).

L’Offerta è finalizzata alla razionalizzazione e alla ottimizzazione delle fonti di finanziamento originariamente incluse tra gli elementi di secondo livello (Tier 2) della Banca, anche in considerazione del quadro regolamentare applicabile. L’Offerta sarà promossa secondo i termini e alle condizioni indicate nel documento informativo, che sarà messo a disposizione mediante pubblicazione dello stesso sul sito internet dell’Offerente www.bancobpm.it, entro l’inizio del Periodo di Adesione (come di seguito definito) (il “Documento Informativo”). Non sono oggetto dell’Offerta i Titoli Esistenti detenuti da Banco BPM o da altre società del Gruppo Banco BPM.

Ai sensi del combinato disposto degli articoli 101-bis, comma 3-bis, del D. Lgs. 58/1998 e 35-bis, comma 4, del Regolamento Consob 11971/1999, l’Offerta sarà promossa in regime di esenzione dall’applicazione della disciplina sulle offerte pubbliche di acquisto e scambio prevista dai summenzionati provvedimenti normativi e regolamentari.

Il periodo di adesione all’Offerta è iniziato ieri 20 marzo 2017 e si concluderà il 7 aprile 2017 (incluso) alle ore 16:00, salvo chiusura anticipata, proroga ovvero riapertura dell’Offerta (il “Periodo di Adesione”). Il prezzo di riacquisto dei Titoli Esistenti è pari a 105,00%, e resterà invariato per tutto il Periodo di Adesione.. A fronte dell’adesione all’Offerta, il portatore dei Titoli Esistenti riceverà un corrispettivo pari alla somma tra:  (i) il prezzo di riacquisto dei Titoli Esistenti apportati in adesione, come determinato dall’Offerente ed indicato nel Documento Informativo, moltiplicato per (ii) il valore nominale complessivo dei Titoli Esistenti apportati in adesione all’Offerta e regolati dall’Offerente e (i) il rateo di interessi maturato da ciascun Titolo Esistente apportato in adesione e riacquistato dall’Offerente nell’ambito dell’Offerta, dall’ultima data di pagamento degli interessi (inclusa) alla data di pagamento dell’Offerta (esclusa), moltiplicato per (ii) il valore nominale dei Titoli Esistenti apportati in adesione all’Offerta e regolati dall’Offerente (il “Corrispettivo”).

 

La data di pagamento dell'Offerta sarà il 12 aprile 2017 (la "Data di Pagamento"), anche nel caso di chiusura anticipata del Periodo di Adesione. In caso di proroga del Periodo di Adesione o riapertura dell'Offerta, l'Offerente fisserà un'apposita data di pagamento per le adesioni effettuate nel corso del periodo di proroga o di riapertura dell'Offerta, successivamente alla chiusura del Periodo di Adesione originariamente stabilito. Tale data di pagamento sarà annunciata con il comunicato con cui l’Offerente comunicherà la propria intenzione di esercitare il diritto di prorogare ovvero di riaprire il Periodo di Adesione.