CNP Partners ha presentato una nuova release di CNP iNVESTMENT iNSURANCE SOLUTION - PIR, la polizza multiramo che rientra tra le soluzioni destinate ai Piani di Risparmio a lungo termine (PIR). La nuova versione di CiiS PIR, a soli 3 mesi dal lancio della prima release, offre ai Clienti una

scelta ancora più ampia fra diverse soluzioni di investimento, che includono: 14 OICR (più che raddoppiati rispetto al primo portafoglio di 6) gestiti da alcune delle principali SGR italiane e due SICAV estere; 1 fondo interno assicurativo con delega di gestione a Edmond de Rothschild; la Gestione Separata, fino ad un massimo del 10% dell’investimento.

 La caratteristica principale di CiiS PIR è la sua estrema flessibilità: il Cliente può variare nel tempo il portafoglio iniziale, effettuando operazioni di switch illimitate da un fondo all’altro e modificando la componente azionaria/obbligazionaria in funzione dell’andamento del mercato, rimanendo tuttavia all’interno dello stesso PIR.

La nuova versione del prodotto sarà disponibile per i nuovi Clienti ma anche per coloro che hanno già sottoscritto CiiS PIR, che potranno scegliere anche tra le nuove soluzioni d’investimento proposte da CNP Partners.

Inoltre, la soglia di ingresso è stata resa ancora più accessibile, per andare incontro alla domanda dei Clienti: il premio minimo di accesso è infatti passato da € 5.000 a € 2.500.

Dedicato ai Clienti che desiderano investire con obiettivi di medio/lungo termine in prodotti “conformi” al modello PIR, CiiS PIR consente di unire ai vantaggi fiscali (quali l’esenzione dall’imposta sul capital gain e dall’imposta di successione), previsti dalla Legge di Bilancio 2017, i vantaggi propri dei prodotti assicurativi, come l’esclusione dall’asse ereditario e il diritto proprio del beneficiario.

 

Come noto, per poter beneficiare degli incentivi fiscali è necessario mantenere l’investimento per almeno 5 anni con la possibilità di investire non più di € 30.000 all’anno, per un importo totale del piano individuale di € 150.000.