Health Italia S.p.A. ha comunicato, ai sensi dell’art. 17 del Regolamento AIM Italia che, in data 28/07/2017, ha ricevuto comunicazione da parte di NSSF Malta 1 Ltd., azionista di Health Italia, della vendita di num. 78.000 azioni ordinarie Health Italia tramite operazioni avvenute fuori mercato per un

controvalore complessivo di Euro 312.000,00 e ad un prezzo unitario pari ad Euro.

Health Italia comunica inoltre lo svincolo, previo consenso del NOMAD, di un numero di 667.097. Azioni, dall’impegno di lock up sottoscritto in sede di IPO da parte dei soci Valore Salute Srl, AR Management Srl, Genus Holding Srls, Italpantes Srl, Basis SpA e Cristina Massullo. Tali operazioni hanno la finalità di consentire l’ampliamento della base azionaria e conseguentemente del flottante dal 13,4% al 15,87%, mediante l’ingresso di nuovi investitori istituzionali stabili nella compagine azionaria della Società, anche a fronte dello svincolo, previo consenso del Nomad, di un equivalente numero di azioni dall’impegno di lock up sottoscritto in sede di IPO da parte di NSSF Malta 1 Ltd. EnVent Capital Markets Ltd. ha agito in nome e per conto degli azionisti venditori in qualità di collocatore.

 

Ai sensi dell’articolo 17 del Regolamento Emittenti AIM, Health Italia rende noto che la NSSF Malta 1 Ltd. ha comunicato che, a seguito della suddetta operazione, la partecipazione dalla stessa detenuta risulta pari al 18,89%.