L’Assemblea ordinaria degli azionisti di Parmalat S.p.A., ha approvato il bilancio relativo all’esercizio 2017, che si è chiuso con un utile di 27,0 milioni di euro (a livello consolidato, l’utile è stato pari a 103,6 milioni di euro) e ha deliberato di distribuire un dividendo di 0,007 euro per azione ordinaria avente diritto.

Il dividendo sarà messo in pagamento il 23 maggio 2018, con data di “stacco” cedola in Borsa il 21 maggio 2018, alle azioni registrate nei conti alla data del 22 maggio 2018 (record date).

L’Assemblea, su proposta dell’Azionista Sofil S.a.s, ha nominato Jean-Marc Bernier quale Amministratore della Società; Jean-Marc Bernier che si è dichiarato Amministratore non indipendente, resterà in carica fino alla data di scadenza prevista per il Consiglio di Amministrazione attualmente in carica, ossia fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio che si chiuderà al 31 dicembre 2018.

A conclusione dei lavori assembleari si è riunito il Consiglio di Amministrazione che ha confermato Jean- Marc Bernier Amministratore delegato della Società e gli ha conferito i relativi poteri. Il dott. Bernier ha comunicato di non detenere azioni della Società.

A seguito delle dimissioni di Marco Pedretti, Presidente del Collegio Sindacale, l’Assemblea ha inoltre nominato Pierluigi De Biasi Presidente del Collegio Sindacale. La nomina è avvenuta a fronte della candidatura proposta dall’azionista di minoranza Amber Capital UK LLP, in qualità di gestore del fondo Amber Active Investors Limited.

Pierluigi De Biasi resterà in carica sino alla scadenza dell’attuale Collegio Sindacale ossia sino all’Assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio al 31 dicembre 2019.