Il gruppo Lenovo ha annunciato risultati per il quarto trimestre fiscale e l'intero anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2018. Per il quarto trimestre fiscale FY2017/ 18, Lenovo ha riportato 10,6 miliardi di dollari di fatturato, con un incremento del +11% su base annua - il primo aumento

a due cifre in 10 trimestri - a dimostrazione di una performance sempre più solida.

Nel quarto trimestre fiscale, l’utile ante imposte del gruppo Lenovo è stato di 37 milioni di dollari, in crescita del +143% rispetto ai 15 milioni di dollari dello scorso anno. La società ha anche migliorato la redditività in tutte e tre le sue attività chiave nel trimestre anno su anno, incrementando di 255 milioni di dollari su base annua la propria performance operativa, a 76 milioni. L'utile attribuibile agli azionisti per il quarto trimestre è stato di 33 milioni di dollari, inferiore rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso a causa di un maggiore credito d'imposta registrato nell'esercizio 2016/17.

Per l'intero anno fiscale, i ricavi complessivi dell'azienda sono stati superiori a $ 45,3 miliardi, in crescita del +5% su base annua. La performance operativa del gruppo ha raggiunto i 193 milioni di dollari, migliorando di 96 milioni di dollari su base annua. La società ha registrato una perdita netta di 189 milioni di dollari per l'intero anno, dovuta principalmente al costo una-tantum dello storno di $ 400 milioni non-cash, risultante da imposte differite nel terzo trimestre 2017/18.

L'utile base per azione nel quarto trimestre fiscale è stato di 0,28 centesimi di dollaro e per l'intero anno la perdita di base per azione era di 1,67 centesimi.  Il consiglio di amministrazione di Lenovo ha dichiarato un dividendo di 2,61 centesimi per azione per l'anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2018.