Le condizioni economiche e l’attuale volatilità del mercato borsistico non permettono al momento di apprezzare compiutamente il valore di Manifatture Sigaro Toscano.

Per questo motivo la società, i cui fondamentali sono e rimangono solidi, continuerà il suo percorso di sviluppo valutando altre possibili leve strategiche, coerenti con un andamento di crescita continua ormai da diversi anni.

Per Manifatture Sigaro Toscano, società leader in Italia nella produzione del tabacco e nella vendita di sigari a marchio Toscano, con un export che nei primi sei mesi del 2018 ha raggiunto il 20% del fatturato, la quotazione in Borsa resta in ogni caso - come più volte ricordato - una delle possibili opzioni future.