CCIR

Il Gruppo di comunicazione guidato dall’AD Luca Franzoso e fondato insieme a Massimo Rontani e Antonio Sidoli, ha raggiunto nel 2018 i 5,6 milioni di euro di fatturato aggregato, registrando un incremento del 6% sull’anno precedente e di quasi il 50% rispetto al 2015.

A incidere in modo significativo sull’importante risultato ottenuto è il fatturato generato dai nuovi clienti, pari a circa 1,5 milioni di euro. Negli ultimi mesi Industree Communication Hub, con la sua digital unit O-One, ha acquisito progetti da 15 nuovi clienti, realtà di primo piano nei rispettivi settori di riferimento, come Yamaha Motor Italia, Landi Renzo, Heineken, Cribis, Mirabilandia, Sardaleasing, Alma (Scuola Internazionale di Cucina Italiana) e Curves (palestre), per citarne alcuni.

Il 2019 si preannuncia un anno di ulteriore sviluppo per il Gruppo, che punta a 7 milioni di fatturato, forte delle nuove acquisizioni, ma anche e soprattutto per l’avvio di nuove partnership strategiche e al lancio di una nuova divisione di digital profiling e marketing automation.

Nel corso del prossimo mese verrà inoltre presentata ufficialmente “Industree Change”, unit specializzata nella comunicazione organizzativa e nel change management.