CCIR

Automic Software ha annunciato il rilascio della ‘Continuous Delivery Map’ – una mappa visiva e dinamica delle toolchain disponibili per i DevOps e la Continuous Delivery (CD). La Continuous Delivery Map assomiglia a una mappa dei trasporti metropolitani, dove i tool che fanno parte della

toolchain di DevOps sono classificati e rappresentati come fermate delle linee metropolitane e contrassegnati da colori diversi. Ogni fermata corrispondente a un tool presente nell’ecosistema delle app e riporta una breve spiegazione e collegamenti ad altri documenti e alla homepage del prodotto, mentre le diverse “linee” rappresentano gli elementi del processo di sviluppo e delivery.

“A volte è davvero difficile orientarsi fra l’infinità di tool disponibili per il moderno processo di sviluppo del software,” ha dichiarato Chris Boorman, Chief Marketing Officer di Automic. “La Continuous Delivery Map illustra il ruolo svolto da ciascuno di questi tool in un contesto di CD, dimostrando in che modo l’orchestrazione, che si trova alla base di questa guida, sia cruciale per operare con successo nella moderna delivery del software.”

Grazie al suo formato unico e di grande semplicità, la nuova mappa interattiva offre uno strumento standard con cui orientarsi fra le diverse tipologie di tool necessari alle moderne pratiche di software delivery, con prodotti d’automazione come CA Automic Release Automation e CA Continuous Delivery Director che rappresentano ingredienti essenziali per il successo. 

“Sono stati creati numerosi tool per le diverse fasi del ciclo di sviluppo del software, per non parlare di quelli progettati per distribuire le applicazioni ai clienti in modo sicuro e prevedibile,” ha dichiarato Alan Shimel, caporedattore di DevOps.com. “La Continuous Delivery Map di CA Automic è la guida di riferimento ideale per l’ambiente DevOps.”

“La Continuous Delivery Map è una risorsa di consultazione completa sui principali tool presenti nel mercato DevOps, incluso DBMaestro,” ha commentato Yariv Tabac, co-fondatore e CEO di DBMaestro. “Siamo impazienti di vederne un’ampia diffusione come risorsa standard a disposizione della community DevOps.”

 

Le funzioni di Business Automation di Automic offrono alle aziende tutta la visibilità, l’agilità, la velocità e la scalabilità necessarie per rispondere all’evoluzione degli odierni ambienti tecnologici. La soluzione all’avanguardia gestisce centralmente su tutti i client l’esecuzione del carico di lavoro su molteplici applicazioni e supporta il governo dell’infrastruttura IT.