Ferrovie dello Stato Italiane, membro del Consorzio FLOW con Ansaldo STS e Alstom, si è aggiudicata la gestione dei servizi di Operation & Mainteinance (O&M) delle linee 3,4,5 e 6 della metropolitana di Riad. La lettera di aggiudicazione assegna al Consorzio FLOW

la gestione dei servizi O&M della metropolitana per un periodo di 12 anni. Il contratto ha valore economico massimo di circa 2,9 miliardi di dollari (10,9 miliardi di Riyals,). La quota parte di FS Italiane è pari a un miliardo di dollari. Il Consorzio FLOW garantirà tutti i servizi di Operation & Mainteinance delle linee 3,4,5 e 6 della metropolitana di Riad, che si estende per una lunghezza di 113 km con 50 stazioni, di cui due principali e cinque di interscambio, tre depositi e altrettanti posti di controllo. I servizi previsti dal contratto comprendono la gestione della circolazione ferroviaria, la sicurezza, l’assistenza e l’informazione ai passeggeri, il Facility Management (fornitura di servizi a supporto della gestione operativa), la manutenzione delle opere civili (stazioni, parcheggi, depositi) e di tutto il sistema di trasporto (treni, segnalamento, sistemi di telecomunicazione e trazione elettrica). (Farnesina)