CNH Industrial ha comunicato alle Organizzazioni Sindacali i valori del bonus che sarà erogato nelle buste paga di febbraio a tutti i dipendenti italiani del Gruppo, in relazione agli obiettivi di efficienza produttiva previsti dal Contratto specifico di lavoro di CNH Industrial in Italia.

I risultati 2017 variano a seconda delle performance realizzate da ogni singola unità produttiva così come misurate dal sistema WCM (World Class Manufacturing). Suzzara e Torino Motori, due tra i principali stabilimenti, hanno rispettivamente migliorato e confermato le performance e riceveranno importi medi di circa 1.320 euro. In generale, la situazione è diversificata, con stabilimenti che hanno visto miglioramenti, peggioramenti o situazioni invariate rispetto all’anno scorso.

 

La politica retributiva della Società, introdotta nel luglio 2015, prevede di far partecipare direttamente tutte le persone ai risultati di produttività, qualità e redditività nell’ambito del piano industriale dell’azienda.