Il mese di maggio ha visto continuare l’andamento positivo delle vendite globali di Volvo Cars, che sono aumentate del 13,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, in un contesto di crescita generalizzata registrata dalla Casa specializzata

in vetture di lusso in tutti i principali mercati di distribuzione.

Nei primi cinque mesi del 2018, le vendite sono cresciute del 13,6% rispetto all’esercizio precedente, arrivando a un totale di 253.581 unità. A maggio sono state registrate vendite complessive per 53.539 vetture, cui hanno contribuito in particolare i modelli Volvo della gamma SUV e della Serie 90.

Il mercato USA ha continuato a ottenere risultati positivi anche in maggio, crescendo del 50,6% rispetto allo stesso mese del 2017 e totalizzando 9.338 consegne grazie all’ottimo andamento delle vendite dei modelli della gamma SUV di Volvo.

In Cina, il mercato più grande di Volvo, le vendite sono cresciute dell’8,2% grazie a una domanda elevata di modelli prodotti localmente, il SUV XC60 e la berlina S90. Nel mese, le vendite complessive hanno raggiunto le 10.582 unità.

Le vendite in Europa hanno registrato in maggio un incremento dell’1,7% rispetto allo scorso anno, per un totale di 25.395 vetture, a seguito della forte richiesta dei modelli XC40, XC60 e della Serie 90.

Globalmente, nel mese di maggio l’auto più venduta è stata la nuova Volvo XC60, con un totale di 16.171 unità (2017: 48), seguita dalla Volvo XC90 con 7.979 vetture consegnate (6.647). La Volvo V40/V40 Cross Country si è classificata terza fra i modelli best-seller con 5.844 consegne (7.997). Il dettaglio delle cifre di vendita per modello è disponibile nella sezione Volumi di Vendita della Newsroom Globale.