Volvo Cars mantiene salda la rotta che la porterà realizzare ancora una volta un risultato eccezionale sull’intero esercizio, registrando nel mese di agosto un incremento del 14,5% delle vendite globali rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La Casa automobilistica ha venduto complessivamente 43.361 vetture durante il mese considerato, un risultato al quale ha contribuito la crescita registrata in tutte le aree più importanti di Stati Uniti, Cina ed Europa.

Nel periodo fra gennaio e agosto, Volvo ha venduto complessivamente 411.931 automobili a livello globale, incrementando del 14,5% il risultato registrato nello stesso periodo dello scorso esercizio. Le vendite globali registrate da Volvo Cars nel 2017 sono state pari a 571.577 unità.

Negli Stati Uniti le vendite hanno subito un aumento del 12,2% in agosto principalmente grazie ai modelli di maggior successo XC60 e XC90. Il totale di vetture vendute nel mese è stato di 8.970, rispetto alle 7.994 unità dell’agosto dello scorso anno.

Le vendite in Cina sono cresciute del 18,4% soprattutto a seguito della popolarità dei modelli XC60 e S90 prodotti localmente. In agosto, le vendite sul mercato retail hanno raggiunto le 11.386 unità, contro le 9.616 dell’agosto dello scorso anno.

L’Europa ha registrato vendite pari a 14.923 vetture in agosto, in aumento del 4,9% rispetto ai 14.221 esemplari consegnati nello stesso mese dello scorso esercizio. L’ottimo risultato è riconducibile principalmente alla domanda rivolta verso la nuova XC60, i modelli della Serie 90 e la XC40.