CCIR

Toyota Motor Italia ha annunciato i risultati commerciali del 2018. L’anno si è chiuso con 91.804 immatricolazioni complessive (87.830 Toyota e 3.974 Lexus) realizzando una quota di mercato complessiva del 4,8% (+ 0,3 punti percentuali rispetto all’anno precedente).

 

Nel dettaglio, il brand Toyota con una quota pari al 4,6% del totale mercato (+0,3 pp vs 2017) si conferma nella top 5 dei brand del mercato dei privati. Cresce la mix di vendita dei modelli Full Hybrid Electric fino a raggiungere il 70% dell’immatricolato (pari a 61.226 unità) e, con una quota del 67%, si conferma brand leader del mercato elettrificato, il segmento che ha visto la maggior crescita in Italia nel 2018 (+30% rispetto al 2017).

Nel 2018 il modello più venduto è stato ancora una volta Yaris, che ad oltre 5 anni dall’introduzione dell’attuale generazione, con un totale di 39.305 unità e una quota del segmento pari al 9,3% (+ 1,4 pp vs 2017), si conferma nella top 3 dei modelli del segmento B nel canale privati, con una mix di vendita Full Hybrid Electric del 71%.

Anche il brand Lexus migliora la sua quota di mercato sul ‘premium market’, con un incremento rispetto all’anno precedente di 0,1 pp, e raggiunge una mix di vendita nel canale privati pari al 54%, la più alta del mercato Premium.

Il modello più venduto del Premium brand di Toyota è stato NX Hybrid che con 2.756 unità vendute, esclusivamente in versione Full Hybrid Electric rappresenta il modello elettrificato più venuto del mercato Premium italiano.

Un percorso, quello di Toyota, verso una mobilità sempre più sostenibile che proseguirà anche nel 2019 con l’introduzione di prodotti che ricopriranno ruoli particolarmente rilevanti all’interno della gamma.

A Gennaio infatti sarà lanciato il nuovo Toyota RAV4, mentre a Marzo debutteranno il nuovo Lexus UX, il primo crossover compatto di Lexus e la nuova Corolla, tutti modelli esclusivamente in versione Full Hybrid Electric di ultima generazione per continuare a consolidare la leadership sul mercato ibrido elettrificato che, in continua crescita, nel 2018 ha fatto registrare una quota di mercato complessiva del 4,5%, + 30% vs 2017.

Per questo motivo, saranno confermati gli Hybrid bonus che prevedono un contributo della Casa, in collaborazione con i Concessionari - fino a 6.500€ per Toyota, fino a 8.500€ per Lexus - in caso di permuta o rottamazione, per chi passa al Full Hybrid Electric di Toyota o Lexus, esempio concreto dell’impegno di Toyota per il rinnovamento del parco auto italiano.