Evaneos, la piattaforma online che mette in contatto diretto i viaggiatori con una selezione di operatori locali presenti in tutto il mondo per la creazione di un viaggio 100% su misura, ha ottenuto un nuovo stanziamento di fondi pari a 80 milioni di dollari.

Partech, Level Equity e Quadrille Capital sono i nuovi investitori che si sono aggiunti agli attuali stakeholder XAnge, Serena Capital e Bpifrance per finanziare l’operazione.

Eric La Bonnardière, co-fondatore e Presidente di Evaneos, commenta: “Il nostro modello di business attrae ogni anno un numero crescente di viaggiatori europei e questo ci rende sempre più fiduciosi nelle nostre potenzialità. Questo investimento ci darà le risorse necessarie per perseguire l’obiettivo di diventare un attore globale nel settore turistico. Siamo entusiasti di dare il benvenuto ai nostri nuovi investitori internazionali che saranno al nostro fianco in ogni fase di questo ambizioso percorso”.

Con questa quarta operazione di fundraising, una base di clienti costituita da oltre 300.000 viaggiatori e un modello di business che continua a prosperare in mercati altamente competitivi (Germania, Francia, Italia e Spagna), Evaneos si è affermata come leader del settore in Europa, servendo attualmente ben 9 paesi del Continente. La prossima sfida dell’azienda è quella di accelerare la crescita del brand e sviluppare il concept di Evaneos al di fuori dell’Europa, in particolare in Nord America, con l’obiettivo finale di diventare il brand globale di riferimento per le esperienze di viaggio personalizzate e autentiche.

Per raggiungere questi obiettivi, Evaneos punta sulle risorse umane: entro la fine del 2019 verranno aperte 70 nuove posizioni di lavoro, per un totale di oltre 250 dipendenti. La ricerca sarà focalizzata su profili con esperienza nel prodotto, nei dati (sviluppatori e data scientist), e-merchandising e creazione di contenuti. L’attività di recruiting si focalizzerà anche su profili inglesi e americani, in particolare nel settore marketing e business development.

L’espansione di Evaneos non si ferma qui: entro la fine del 2019, 500 nuovi partner locali si uniranno alla community di Evaneos. In questo modo i viaggiatori avranno accesso diretto a 1.800 agenzie di viaggio locali in 160 destinazioni.