In occasione dei venti anni della legge n. 481 del 1995 "Norme per la concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilità - Istituzione delle Autorità di regolazione dei servizi di pubblica utilità", l'Autorità per l'energia il prossimo 27 ottobre a  Milano, alle ore 10 presso Expo, ha promosso una giornata di confronto per analizzare gli effetti

prodotti dalla normativa nei settori regolati in Italia (energia, acqua, telecomunicazioni, poste e trasporti) e per fare il punto sullo stato della sua implementazione.

 

Alla conferenza “I 20 anni della legge n.481/1995” parteciperanno i presidenti delle Autorità di regolazione -  Guido Bortoni, presidente Autorità per l’energia,  Angelo Cardani, presidente Autorità per le comunicazioni, Andrea Camanzi, presidente Autorità dei trasporti -, ma porteranno la loro testimonianza anche Sabino Cassese, giudice emerito della Corte Costituzionale, Alberto Clô, direttore della Rivista Energia, Pippo Ranci, professore dell’Università Cattolica, già presidente del collegio fondatore dell'Autorità per l'energia, Fabrizio Spada, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Ufficio regionale di Milano. Interverrà anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti.