Le luci che illuminano gli alberi innevati, l’oro, il rosso e l’argento delle tradizionali decorazioni, il profumo di zucchero e cannella, il sapore di Lebzelte, Kletzenbrot e Stollen delle migliori pasticcerie. La musica natalizia che riecheggia dall’elegante bovindo del Tettuccio d’Oro all’imbrunire, le lanterne accese del guardiano notturno. 
E un imponente e scintillante albero di Natalerealizzato interamente con cristalli Swarovski, che troneggia nel centro della città. Il Natale della Capitale delle Alpi ha un fascino unico e indimenticabile per chiunque abbia avuto l’occasione di viverlo. Un romantico viaggio nella tradizione natalizia tirolese, tra 5 mercatini,195 bancarelle e tanti appuntamenti tra concerti, musica e fiabe da conoscere approfittando del pacchetto Vacanze dell’avvento: 2 pernottamenti a partire da 139 euro a persona.
40 anni di tradizione
Il mercatino di Natale del centro storico di Innsbruck compie 40 anni. Ha acceso le luci per la prima volta nel dicembre del 1973 e da allora si è arricchito di colori, musiche e addobbi, diventando uno dei più belli e romantici di tutta l’area alpina. Dal 15 novembre al 23 dicembre 2013, tutt’attorno all’enorme e scintillante albero di Natale, si dispongono 70 bancarelle addobbate con cura che vendono tradizionali decorazioni natalizie, oggetti dell’artigianato artistico tirolese, candele e dolci natalizi. Qui ci si incontra per curiosare, passeggiare o fare quattro chiacchiere con gli amici, tra un vin 
brulé e le tradizionali frittelle dette Kiachln. E c’è anche un’attrazione speciale: vicoli della città vecchia sono disseminati di personaggi delle favole a grandezza naturale che affascinano grandi e piccini: giganti, principesse ed esseri fiabeschi sembrano prendere vita nel magico vicolo delle fiabe e un carro teatrale propone tutti i giorni rappresentazioni delle favole più conosciute ed esibizioni dei giovani musicisti della scuola di musica di Innsbruck. 
L’albero di Natale di cristalli Swarovski
Poco lontano Marktplatz di Innsbruck, in riva all’Inn, risplende della luce del grande albero di Natale di cristallo, unico nel suo genere, alto ben 14 metri e realizzato con 170.500 cristalli Swarovski in 320 ore di lavoro. Il sistema di illuminazione, che riempie di luce la Capitale delle Alpi, è realizzato con avanzatissima tecnologia LED a basso consumo energetico e consolida ancora una volta il connubio tra tradizione e modernità caratteristico di Innsbruck, dove si trovano splendidi palazzi con stucchi e affreschi e opere di design dei più importanti architetti contemporanei come Zaha Hadid e David Chipperfield.
Il mercatino di Natale della Marktplatz è dedicato alle famiglie. Dal 15 novembre al 23 dicembre 2013 si danno appuntamento ilteatro dei burattini con la tradizionale maschera Kasperl e tutti i suoi simpatici amici, narratori di favole, gli animali dello zoo delle carezze e molte altre attrazioni. In questa divertentissima piazza l’attesa di Gesù Bambino trascorrerà in un lampo per tutti i più piccoli, mentre i più grandi potranno visitare le 60 bancarelle con articoli natalizi e 
tante delizie gastronomiche. 
Il Natale è chic in Maria Theresien Straße 
Anche la più elegante via di Innsbruck, la Maria-Theresien-Straße, diventa tutta natalizia: dal 25 novembre 2013 al 6 gennaio 2014ospita infatti un scintillante mercatino di Natale. Il lungo viale fiancheggiato  da alberi luminosi e il maestoso cristallo montanovisibile già in lontananza caratterizzano in modo caratteristico questo mercatino di Natale, donandogli un fascino tutto particolare. Le 30 bancarelle propongono un’irresistibile varietà di articoli natalizi internazionali e delizie tirolesi. 
Il mercatino di Natale panoramico
C’è poi un punto d’incontro prenatalizio che, oltre ad essere molto romantico, offre anche una vista mozzafiato: il mercatino di Natale panoramico sulla Hungerburg, sopra Innsbruck, è aperto dal 22 novembre al 22 dicembre 2013. Grazie allo spettacolare impianto di risalita realizzato da Zaha Hadid, raggiungere il Mercatino sarà un’emozionante avventura: si parte dal centro storico e in pochi minuti si è in quota ad ammirare la splendida vista sulla Capitale delle Alpi, respirare aria fresca e assaporare i deliziosi profumi dell'Avvento. Le bancarelle espongono da venerdì a domenica, proprio accanto alle stazioni dell’impianto Nordkettenbahn, e invitano a bere un vin brulé prima di proseguire la salita con le cabinovie panoramiche e raggiungere la cima Seegrube e l’Hafelekar a quota 2.256 metri. 
Magia del Natale a Wilten con il mercatino artistico
Il più giovane tra i mercatini di Natale di Innsbruck è il mercatino “artistico” di piazza Wiltener Platzl, che dista soli cinque minuti a piedi dalla via Maria-Theresien-Straße. Qui l’atmosfera è tranquilla, l’aria fresca invernale profuma di panpepato e frutta secca candita e nella piccola piazza circondata da caseggiati antichi risuonano le dolci note di musiche natalizie. Le bancarelle, dal 25 novembre al 21 dicembre 2013, presentano un mercatino natalizio dedicato all’artigianato artistico e alle più svariate prelibatezze della cucina locale preparate secondo le tradizionali ricette della nonna.
Vacanze dell’Avvento
Il modo migliore di godersi l’atmosfera natalizia? Il pacchetto vacanze dell’avvento: 2 pernottamenti con ricca colazione a buffet in hotel**** , Innsbruck Card per 48 ore (la carta ospiti per l’ingresso a tutte le più belle attrazioni turistiche di Innsbruck e dintorni), un piccolo omaggio di benvenuto e un buono per un profumatissimo vin brûlé ristoratore a partire da 139 euro a persona.