I TWEET

RT @IrlEmbRome: Ambassador Ó Floinn presented credentials to @FAOnews Director General @grazianodasilva. Ireland collaborates strongly with…
#Eurostat - Euro area international trade in goods surplus €26.4 bn https://t.co/FMtY16CL6i
Dodicesima emissione del #BTPItalia: collocati oltre 7mld di euro https://t.co/fhM3bPgTk6

TRIBUNA ECONOMICA GOOGLE AMP

Tribuna Economica ha aderito al nuovo progetto tecnologico per editori, AMP di Google.

Dal 2 maggio, tutte le notizie pubblicate nell'edizione online di Tribuna Economica possono essere lette anche in Accelerated Mobile Pages.

Secondo uno studio della società Roland Berger, nel settore dei prodotti farmaceutici la Francia è il quinto mercato mondiale ed il secondo in Europa e conta 1.112 imprese operanti nel settore farmaceutico e dei dispositivi medico chirurgici. La Germania conta 1.876 società e il Regno Unito 1.610.

La Francia risulta in buona posizione per il numero di imprese innovanti con una forte concentrazione di biotecnologie e leader nel segmento dei test clinici e della R&D con 1.672 test clinici realizzati nel 2016 (45% di più che in Germania). Per quanto riguarda la produzione di prodotti terapeutici, la Francia risulta, invece, meno ben piazzata dei suoi vicini, con solamente il 43% del totale dei siti che producono medicinali destinati alla commercializzazione, rispetto al 54% dell’Italia, al 53% della Germania e al 45% della Svizzera.  (ICE PARIGI)

 

 

EN IT