CCIR

I TWEET

Il 2017 sarà ricordato come l'anno in cui Israele ha raggiunto il parametro di Maastricht per il debito pubblico dei Paesi dell'Unione Europea. Una stima iniziale pubblicata ieri dal Ragioniere generale dello Stato, Rony Hizkiyahu, ha posizionato il rapporto tra debito pubblico israeliano e PIL al 59,4%, per la prima volta

inferiore al 60%. Se si include il debito delle amministrazioni locali, il rapporto sale al 61,1% ma il senso del dato rimane sostanzialmente invariato. Ne da notizia il quotidiano economico Globes.

Le cifre pubblicate ieri dal Ministero delle Finanze sono simili a quelle pubblicate tre settimane fa dall'Ufficio centrale di statistica nella sua relazione conclusiva del 2017. Il calo del rapporto debito / PIL è il risultato della crescita economica del 3% di Israele nel 2017, e in larga misura, da un surplus di entrate fiscali su larga scala durante l'anno, che il ministro delle finanze Moshe Kahlon ha deciso di non utilizzare per aumentare le spese governative o i tagli alle tasse (tranne NIS 1 miliardo in dazi doganali più bassi e tasse d'acquisto). Ulteriori fattori che hanno influito sul rapporto debito / PIL sono stati il rafforzamento dello shekel rispetto al dollaro e il continuo calo degli interessi maturati sul debito pubblico.

Il rapporto tra debito e PIL è un indicatore chiave della solidità finanziaria di Israele ed e' una delle principali voci che contribuiscono a solidificare il rating del Paese. L'agenzia di rating del credito S & P ha recentemente rivisto le stime del rating di Israele come "positive", una misura che significa che un upgrade del rating del credito di Israele nel prossimo anno è molto probabile. Abbassare il rapporto tra debito e PIL, uno dei principali risultati di Israele, è stato un obiettivo perseguito sin dal 2003; d'altro canto, gli economisti a Gerusalemme prevedono che Israele troverà difficile continuare a ridurre ulteriormente questa relazione, considerati i maggiori tagli fiscali pianificato dal governo in carica.  (ICE TEL AVIV)

 

 

EN IT