La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

CCIR

I TWEET

in collaborazione con:  

  

 

RAPPORTI AMBASCIATE IRLANDA

 

A due anni dall'ultima pubblicazione, torna l'appuntamento con il RAPPORTO IRLANDA, nel mese di novembre, per aggiornare i dati di macro e micro economia del Paese, scambi economici e commerciali con l'Italia, investimenti e per parlare dei numeri generati dall' ICT.

 

Una piccola, moderna, nazione ben inserita nel commercio internazionale, secondo Paese al mondo nel comparto tecnologico; un settore che da occupazione ad oltre 100 mila lavoratori irlandesi.

 

Bassissima tassazione delle imprese, detassazione dei diritti d'autore e programmi economici messi in campo dal governo irlandese per frenare l'inflazione, allentare il carico fiscale, ridurre la spesa pubblica in proporzione al PIL, incrementare la qualità della forza lavoro ed incoraggiare gli investimenti stranieri, hanno dato i frutti positivi.

 

Questi ed altri argomenti saranno approfonditi nelle interviste agli Ambasciatori irlandese e italiano, personaggi del settore privato e istituzionali, insieme agli approfondimenti scritti dagli esperti del Mercato Globale (Promos-Milano), interviste alle Camere di Commercio e agli articoli del nostra redazione. Mentre è previsto un intervento del nostro direttore nei programmi di Radio Montecarlo, Focus Irlanda.

 

 

 

La copia del giornale, cartacea e digitale, contenente il Report, si potrà acquistare nella nostra edicola online mentre articoli ed interviste saranno segnalate nella pagina ufficiale  del giornale, Linkedin, Facebook, Twitter e nel sito dei nostri partners  Assocamerestero e Promos.

  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

EN IT