CCIR

Banca Popolare di Milano ha collocato con successo presso gli investitori istituzionali un covered bond per un ammontare di Euro 750 milioni con scadenza a 10 anni, nell’ambito del proprio programma di Obbligazione Bancarie Garantite (OBG2) da Euro 10 miliardi.

Si tratta della prima emissione pubblica di Covered Bond che BPM colloca sulla durata decennale e segue l’altro collocamento di successo di inizio settembre sulla scadenza sette anni. L'operazione ha un rendimento pari al tasso mid-swap a dieci anni +78 punti base, mentre il tasso cedolare è di 1,50% e la scadenza finale sarà il 2 dicembre 2025. Le allocazioni di maggiore rilievo hanno riguardato il mercato domestico per circa il 67% e la Germania per circa il 26 %. Il collocamento dell’emissione è stato curato da Banca Akros, Barclays, Credit Agricole, Credit Suisse e HSBC su incarico di Banca Popolare di Milano. I fondi raccolti contribuiranno a mantenere l’impegno costante di BPM nell’ambito della crescita alle imprese e allo sviluppo dei progetti immobiliari delle famiglie italiane.