Sinistro in auto? La stima dei danni da oggi la fa l’intelligenza artificiale. Basta qualche foto scattata con lo smartphone e un sistema automatizzato d’avanguardia provvede a identificare i danni e a restituire una stima completa dei costi di riparazione. Il tutto riducendo a pochi istanti

procedure complesse che tradizionalmente richiedono molto tempo. La novità si chiama SelfPerizIA ed è il nuovo servizio smart per gli assicurati Sara Assicurazioni - la compagnia assicuratrice ufficiale dell’ACI - prima in Italia a introdurre l’intelligenza artificiale nel processo di liquidazione dei sinistri RC auto.

Come funziona? In caso di sinistro auto con soli danni alla carrozzeria, l’utente scatta fotografie dell’accaduto e attraverso l’App SARANCONME ha la possibilità di effettuare on line la stima dei danni del proprio veicolo, immediatamente dopo la denuncia. In alternativa può cliccare sul link che riceverà via SMS o telefonare al Call Center Sara (800 095 095), che lo guiderà nel processo di denuncia e di stima. A partire dalle fotografie ricevute, l’algoritmo di IA - sviluppato dall’azienda tecnologica Tractable - individua le parti del veicolo coinvolte nel sinistro, valuta l’entità dei danni e in pochi minuti genera una stima delle azioni da intraprendere, comprese le operazioni e i costi di riparazione, verniciatura e rifinitura, che nella maggior parte dei casi non richiede alcun aggiustamento umano. Tali informazioni saranno messe quindi prontamente a disposizione della rete di liquidatori SARA. L’IA di Tractable è stata addestrata utilizzando milioni di fotografie di sinistri automobilistici, e gli algoritmi apprendono dall’esperienza acquisita analizzando un’ampia varietà di esempi diversi. Il debutto delle soluzioni di Tractable nel mercato assicurativo italiano segue il loro utilizzo da più di 20 gruppi assicurativi leader in 12 mercati, tra cui Spagna, Francia, Regno Unito e Stati Uniti. Con SelfPerizIA, Sara Assicurazioni amplia ulteriormente i servizi digitali messi a disposizione della clientela tramite l’App SARACONME: l'identificazione puntuale dei danni e la stima corretta dei costi di riparazione effettuate in tempo reale consentiranno così di migliorare sia l'efficacia della valutazione sia la soddisfazione degli assicurati.