Mettere la sostenibilità al centro di ciò che si fa: è questa la visione di ING quando si affronta questo importante tema, che si tratti di sostenibilità ambientale o sociale. Proprio in coerenza con questo spirito circa 200 dipendenti di Ing Italia sono scesi in campo nei giorni scorsi

donando il loro tempo ad associazioni del territorio milanese durante la terza edizione della “Do Your Charity Week”, una settimana interamente dedicata a creare un impatto ambientale e sociale positivo. È stato possibile scegliere l’attività più in linea con le proprie passioni e i propri interessi, in perfetto stile #doyourthing, il posizionamento di brand di ING che incoraggia le persone a esprimere pienamente sé stesse in ogni occasione: dalla più semplice alla più grande, nella vita privata come in quella professionale.

Spazio allora a diverse attività: supporto ai volontari nella preparazione dei pranzi e nella gestione della mensa e del magazzino con Opera di San Francesco, per ben 4350 pasti serviti; sistemazione e pulizia di un parco milanese con Legambiente per un totale di 124 kg di rifiuti raccolti, tra i quali 2,7 kg di mozziconi di sigarette; coinvolgimento in tornei di volley e ping-pong organizzati da Sport senza frontiere per trascorrere del tempo con bambini e ragazzi ospiti di un centro di accoglienza di Milano, che dà alloggio anche a rifugiati dalla guerra in Ucraina. L’evento è stato anche un prezioso momento per i dipendenti che hanno potuto ritrovarsi, e vivere un contesto insolito in cui mettere in gioco competenze e capacità sicuramente fuori dal comune. Perché è anche dalle esperienze non comuni che si possono imparare grandi cose.