CCIR

La Molisana premiata “Campione del Sud 2019”, riconoscimento alle PMI del Sud Italia che hanno trainato la ripresa economica del territorio.Un prestigioso decimo posto per La Molisana nella

lunga graduatoria delle 84 aziende d’eccellenza  del Centro-Sud d’Italia. Le realtà virtuose del Mezzogiorno sono state selezionate da L’Economia e ItalyPost tra quelle comprese nella fascia di fatturato tra i 20 e i 500 milioni di euro e sulla base di indicatori relativi ai bilanci degli ultimi sei anni che misurano crescita, redditività, solidità finanziaria e che hanno un rating definito come “ottimo” dalle agenzie specializzate. Un riconoscimento importante che premia la bontà del lavoro, la passione che unisce tradizione ed innovazione e che contraddistingue l’azienda pastaia campobassana sempre più attenta all’elevata qualità del prodotto, utilizza infatti solo grano 100% italiano, e alla salute dei consumatori.

La Molisana, azienda guidata dalla IV generazione della famiglia Ferro, conferma il successo: è oggi il quarto player del mercato della pasta con un fatturato di 150 milioni di euro (dato 2018) e vanta importanti dati di crescita sui mercati internazionali (la voce export vale il 35% del fatturato aziendale).

Il premio “Campione del Sud” si aggiunge ad un ricco palmares che ha visto protagonista La Molisana nel 2019: Il Premio Leonardo Qualità Italia, dove l’azienda è stata premiata come “eccellenza di industria 100% made in Italy e marchio di pasta tra i più apprezzati al mondo”; la certificazione Zero Truffe conferito da Il Salvagente, rivista interamente dedicata alla tutela dei consumatori, avendo superato brillantemente tutti i test con valori conformi alle norme; infine la medesima testata Il Salvagente ha esaminato un panel di farine per pizze decretando la semola rimacinata di grano duro La Molisana come la migliore sia dal punto di vista organolettico che della sicurezza alimentare.