La piattaforma Zalando si impegna attivamente per trovare soluzioni digitali per ogni aspetto del viaggio nella moda dedicandosi a clienti, partner e a tutti i protagonisti nella storia dell’azienda. La mission di Zalando è rappresentare una piattaforma sostenibile

con un impatto positivo per le persone e il pianeta e essere punto di partenza unico per la moda. In previsione di grandi appuntamenti come la Cyber Week, per Zalando è essenziale prepararsi per affrontare una serie di scenari utilizzando migliaia di clienti “test”. In questo modo si assicura che chi farà acquisti nei periodi di picco, potrà godere della caratteristica esperienza di acquisto online di Zalando, quella che hanno imparato ad amare nel tempo. Questi test di carico sono effettuati con mesi di anticipo rispetto a questo tipo di eventi, al fine di preparare l'infrastruttura e garantire che sia in grado di soddisfare la crescita della domanda generata da tendenze inedite come nuove scarpe da ginnastica o felpe. Durante il Black Friday, ad esempio, i volumi possono aumentare fino a 50 volte su alcuni sistemi di back-end!

A differenza di altre organizzazioni, ogni team di Zalando contribuisce al proprio percorso utente per i test di carico e questo rende il processo piuttosto complesso. Per questo, è fondamentale disporre di una solida infrastruttura ed è qui che Akamai entra in gioco con CloudTest. La soluzione di Akamai supporta Zalando nella pianificazione dei picchi di traffico, testando le prestazioni dell'ambiente in modo sicuro e su scala, per identificare le aree che necessitano di un potenziamento.

In merito alla collaborazione con Akamai, Heinrich Hartmann, Head of SRE di Zalando, ha dichiarato: "I test di carico sono essenziali per il nostro successo e infatti ricordo bene i giorni precedenti all'implementazione delle soluzioni Akamai: Aspettavamo tutti con il fiato sospeso, sperando che la nostra piattaforma potesse funzionare senza problemi. Ora abbiamo una maggiore sicurezza di poter soddisfare la domanda, grazie ai nostri rigorosi test. Akamai ha reso possibile tutto questo, non solo installando lo strumento ma fornendo al contempo una formazione esaustiva seguita da centinaia di ingegneri del nostro organico".