Iveco continua a lavorare in sinergia con tutte le parti per affrontare importanti problematiche ambientali. In questo senso il colosso ha fornito un contributo fondamentale all’evento organizzato dall'ACEA (European Automobile Manufacturers Association),

dal titolo: “Ridurre insieme le emissioni di CO2 nel trasporto su strada” tenutosi a Bruxelles.

In rappresentanza dell'azienda era presente Pierre Lahutte, Iveco Brand President, che ha partecipato alla tavola rotonda dal titolo “Come collaborare tutti insieme per ridurre le emissioni di CO2 nel trasporto su strada?”. Nel suo discorso ha richiamato l'attenzione sull'approccio di CNH Industrial in materia di riduzione delle emissioni nel segmento dei veicoli commerciali e ha descritto i vantaggi della tecnologia a gas naturale, ibrida e plug-in nell'ottenere tali risultati: “Un approccio globale e integrato è fondamentale per ottenere in maniera economicamente vantaggiosa una riduzione più massiccia dei livelli di emissioni di CO2. È necessario guardare ai motopropulsori alternativi per il trasporto pesante in un contesto più ampio, modulando le proprie soluzioni in sinergia con gli sforzi europei a sostegno della crescita sostenibile e della competitività”.

Tramite i brand Iveco, Iveco Bus e Heuliez Bus, CNH Industrial è leader di mercato in Europa nel campo dei veicoli con tecnologia a gas naturale. Tale risultato è stato conseguito grazie alla tecnologia di motopropulsori alternativi sviluppata dal brand FPT Industrial, specializzato nei motori industriali.

Il gas naturale, rispetto a tutte le forme alternative di trazione attualmente disponibili, è la soluzione in grado di offrire il migliore compromesso tra emissioni, costi di gestione e prestazioni. Inoltre costituisce la scelta tecnicamente migliore ed è immediatamente adottabile per risolvere i problemi dell'inquinamento urbano e ridurre le emissioni di CO2. Il gas naturale è anche l'unico combustibile moderno alternativo con il più ampio potenziale di distribuzione nel breve/medio termine per i veicoli commerciali e gli autobus.