CCIR

Air Liquide e Oman Oil Refineries and Petroleum Industries Company (Orpic), compagnia di raffinazione nazionale dell'Oman, hanno recentemente firmato un contratto a lungo termine per la fornitura di azoto al sito industriale Liwa Plastics Industries (LPIC), un nuovo sito di produzione di plastica dotato del

primo steam cracker del paese che Orpic sta aggiungendo ai suoi impianti produttivi esistenti, nell'area del porto industriale di Sohar in Oman.

Con un investimento di circa 20 milioni di Euro per la progettazione e la costruzione di un'unità di produzione di azoto all’avanguardia, dotata di una capacità complessiva di 500 tonnellate di azoto al giorno, Air Liquide rafforzerà la sua posizione di leadership in un'area industriale chiave per supportare la crescita del suo cliente Orpic. L'entrata in servizio del nuovo impianto produttivo è prevista per il primo trimestre del 2019.