Print

ABB ha ricevuto un altro importante ordine dal fornitore di energia EnBW per l'ampliamento della rete dei sistemi di ricarica sulle autostrade tedesche. Entro la fine del 2017 fornirà ulteriori 117 colonnine di ricarica veloce presso le stazioni di servizio Tank & Rast. L’ultima generazione di

colonnine di ricarica è connessa a internet tramite una soluzione cloud consentendo, tra l’altro, pagamenti non in contanti.

Lo scorso anno EnBW ha assegnato a ABB un ordine per 68 stazioni di ricarica veloce con una capacità di ricarica di 50 kilowatt. Con quest’ultimo ordine ABB sta ampliando ulteriormente la propria posizione sul mercato delle infrastrutture di ricarica per la mobilità elettrica in Germania. Nel resto d’Europa e negli Stati Uniti ABB è già leader di mercato senza altre società concorrenti che abbiano una base così ampia installata.

“Quest’ultimo importante ordine dimostra che ABB è anche partner preferito nel settore delle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici e ibridi in Germania” ha dichiarato Ulrich Spiesshofer, CEO di ABB.

“Ecco perché siamo lieti che EnBW abbia scelto di nuovo i nostri prodotti tecnicamente avanzati per questo progetto che guarda al futuro. La necessità di espandere rapidamente la rete di infrastrutture di ricarica è stata nuovamente evidenziata nel corso dell’International Motor Show di Francoforte dove quasi tutte le aziende automobilistiche hanno annunciato una massiccia espansione della loro gamma di veicoli elettrici”.

ABB sta investendo nella mobilità elettrica sin dall’inizio del secolo. Dal 2010 il Gruppo offre soluzioni di ricarica veloce e ha installato in rete in tutto il mondo oltre 5.000 sistemi di ricarica veloce per autovetture e veicoli commerciali.

Il portafoglio ABB di soluzioni di ricarica veloce in corrente continua spazia dai sistemi a parete da 20 kW alle colonnine di ricarica ultra veloci da 600 kW per autovetture e autobus elettrici.

Le stazioni di ricarica veloce che sono in fase di installazione per EnBW hanno una capacità di carica di 50 kW e sono molto compatte il che le rende particolarmente adatte per aree di sosta su autostrada, stazioni di servizio, concessionarie automobilistiche, sedi aziendali e aree cittadine ad alta frequentazione. Le stazioni di ricarica possono essere installate in quasi tutte le aree di parcheggio e i veicoli possono essere ricaricati in 30 minuti.