Liquigas pone al centro della propria strategia la salvaguardia della qualità dell’aria e lo sviluppo di città e comunità sostenibili, garantendo l’accesso a forme di energia pulite alle famiglie e alle imprese, investendo inoltre in iniziative

per favorire la sensibilizzazione delle nuove generazioni su questi temi.

Questi valori, condivisi con il Gruppo SHV Energy di cui Liquigas è parte al 100%, sono alla base delle iniziative presentate nell’ultimo Report di Sostenibilità 2018, giunto alla sua settima edizione.

Con 50 uffici, 24 stabilimenti e depositi e l’impegno di 852 dipendenti, nel 2018 Liquigas ha generato un valore economico pari a 512,9 milioni di euro, 11,5% in più rispetto al 2017: una crescita che va a beneficio di tutti gli attori della sua catena di valore, dai dipendenti ai fornitori di beni e servizi, dagli azionisti alla Pubblica Amministrazione.

L’attenzione al territorio, alle persone che lo abitano e alle industrie che lo arricchiscono: i dati relativi alla sostenibilità 2018 rappresentano, per noi di Liquigas, la messa in atto di una strategia che passa attraverso la valorizzazione dei territori non raggiunti dal metano del nostro Paese e il crescere del dialogo con i nostri clienti” afferma Andrea Arzà, Amministratore Delegato di Liquigas. “Ci impegniamo inoltre per favorire la consapevolezza, soprattutto nei più giovani, dell’importanza della difesa dell’ambiente e della qualità dell’aria”.

Dal Report emerge l’impegno di Liquigas nel dare valore all’industria italiana, soprattutto alle piccole e medie imprese, spesso collocate in aree non raggiunte dal sistema di approvvigionamento nazionale del gas naturale. Liquigas oggi sostiene con la sua energia decine di migliaia di piccole e medie realtà imprenditoriali.

Un impegno che si rafforza grazie alle partnership stipulate con importanti attori territoriali quali ad esempio Coldiretti, Terranostra, ADAVA e Federvini, che permettono di trasformare le soluzioni energetiche di Liquigas in supporto concreto alle comunità espressione dell’eccellenza italiana.

La responsabilità nel migliorare la qualità dell’aria per Liquigas passa anche attraverso la diffusione di una cultura e di una coscienza ambientale nelle nuove generazioni. Nel 2018, Liquigas ha promosso la prima edizione del progetto di educazione ambientale “1, 2, 3…Respira!”, che ha coinvolto 24.000 studenti in tutto il nord Italia con l’obiettivo di formare ragazzi, insegnanti e genitori sui temi legati allo sviluppo sostenibile e al rapporto tra la qualità dell’aria e le forme energetiche attualmente disponibili.