Print

Nel terzo trimestre, il Gruppo Renault ha registrato vendite per 852.198 veicoli, in diminuzione del 4,4% su un mercato in calo del 3,2%. Escludendo l’Iran, il calo sarebbe stato dell’1,8% su un mercato in calo del 2,3%.

In Europa, il Gruppo registra una flessione delle vendite del 3,4% su un mercato in crescita del 2,4%. Questa diminuzione si spiega in parte con l’alta base di confronto dovuta all’introduzione del protocollo WLTP  per le autovetture a settembre 2018 e con l’attesa della piena disponibilità di Nuova Clio in Europa.

Nei Paesi extraeuropei, il Gruppo vanta risultati migliori del mercato. Su un mercato in calo del 6,2%, il Gruppo registra una diminuzione delle vendite del 5,4%, soprattutto a causa della flessione dei mercati di Turchia (-21,7%) ed Argentina (-30,0%) nonché della battuta d’arresto delle vendite in Iran a partire da agosto 2018 (23.649 unità vendute nel terzo trimestre 2018). Escludendo l’Iran, le vendite sarebbero diminuite dello 0,3%.

In Eurasia, la quota di mercato cresce di 1,8 punti. Le vendite del Gruppo aumentano del 5,1%, nonostante il crollo del mercato turco. Il volume delle vendite cresce in Russia (+6,1%) in un mercato in calo dell’1,2%, grazie soprattutto al lancio di Arkana e al proseguimento del successo dei prodotti Lada.

Nelle Americhe, la quota di mercato aumenta di 0,2 punti. Il Brasile vanta volumi in crescita del 5,6%, ma l’Argentina registra un calo del 37,7%.

In Africa Medio-Oriente India Pacifico, escluso l’Iran, la quota di mercato cresce di 0,1 punti. I volumi delle vendite nella regione sono influenzati dalla flessione dei suoi principali mercati. In India, la quota di mercato cresce di 0,5 punti, grazie al successo del lancio di Triber. Le vendite diminuiscono del 7,8% su un mercato che registra un crollo del 27,4%. Il successo di QM6 si fa sentire in Corea del Sud dove il Gruppo registra un aumento dell’11,5% delle vendite su un mercato in calo dell’1,7%.

In Cina, i volumi del Gruppo diminuiscono del 15,5% su un mercato in calo del 5,0%, in attesa del lancio di Nuovo Captur e Renault City K-ZE, la nuova city car elettrica.