Nissan ha presentato il nuovo Ariya, il primo crossover coupé 100% elettrico che segna l’inizio di una nuova era per Nissan. L’evento digitale, in contemporanea mondiale, ha avuto luogo presso il Nissan Pavilion a Yokohama. Ariya racchiude la massima espressione

delle tecnologie e del design di Nissan e apre la strada al piano di trasformazione Nissan NEXT verso il rinnovamento della gamma con motori elettrificati.

"Abbiamo creato Nissan Ariya come risposta alle aspirazioni e alle esigenze dei clienti di oggi", ha dichiarato Makoto Uchida, CEO Nissan. "Combinando i nostri punti di forza nei veicoli elettrici e nei crossover, Ariya segna il passo alla nuova era di Nissan che sarà all’insegna di prestazioni brillanti, tecnologie di connettività e design rivoluzionario".

Il nuovo crossover amplia l’offerta di mobilità con motori avanzati elettrici, sistemi avanzati di assistenza alla guida e connettività. Ma non solo. Ariya è anche parte integrante del piano di Nissan che prevede il lancio di 12 nuovi modelli nei prossimi 18 mesi.

Inoltre, Nissan prevede di vendere oltre 1 milione di veicoli elettrici ed elettrificati e-POWER e oltre 1,5 milioni di veicoli equipaggiati con sistemi di guida autonoma, in più di 20 modelli in 20 mercati, entro la fine dell'anno fiscale 2023.

Nissan: uno sguardo al futuro, forte di una solida tradizione

Nissan Ariya mostra anche il nuovo logo di Nissan che simboleggia l’impegno dell'azienda verso l’innovazione per le nuove generazioni di clienti: sarà adottato dai modelli Nissan di prossima introduzione.

Il nuovo logo coniuga contemporaneamente le due anime: quella del futuro e della tradizione. Il nome dell'azienda rimane al centro e porta con sé il tradizionale spirito di innovazione che si rinnova ancora una volta nelle linee grafiche e nella struttura.

"Nissan Ariya segna l’inizio di una nuova era della nostra storia, l’inizio del nostro percorso di trasformazione per i nostri prodotti e la nostra cultura", ha detto Uchida. "Definisce ciò che conta per Nissan, ci rappresenta e incarna l'essenza di ciò che siamo: audaci, appassionati e innovativi".