Risultati in netta crescita per il brand premium DS Automobiles in Italia in termini di volumi, quota di mercato e qualità percepita dai clienti, pur in un anno di estrema difficoltà per il mercato. Prosegue il piano di completamento della gamma dei modelli che hanno contribuito nel 2020

ad aumentare i volumi di vendita (+5,6% rispetto al 2019), e la share of market, realizzando una quota del 2% del mercato premium. DS Automobiles Italia è l’unico brand premium multienergie a crescere nel mercato rispetto allo scorso anno. Grazie al consolidamento delle vendite della gamma DS e al successo del lancio di DS 3 CROSSBACK, il risultato globale nel 2020 vede una crescita, registrando un aumento dei volumi del 5,6% rispetto al 2019, con 4.723 unità in totale, e un aumento della quota sul mercato premium che passa dall’1,33% registrato lo scorso anno al 2% del 2020, con un mercato premium che registra un risultato di -31% rispetto al 2019. Con queste cifre, il brand DS, si conferma come l’unico brand premium multienergie in crescita del mercato.

Questi risultati commerciali sono stati raggiunti anche grazie al grande lavoro fatto sulla qualità percepita dal cliente, sia nella fase di vendita che in quella del post-vendita, con risultati sopra l’obiettivo prefissato: 95,3% (+0,3 punti rispetto al 2019) di clienti pienamente soddisfatti nella fase di vendita e 92,7% nella fase post vendita (+ 1,3 punti rispetto al 2019). I risultati commerciali del 2020 rappresentano un grande passo in avanti nell’affermazione del brand in Italia, grazie a DS 7 CROSSBACK, che con 2.722 immatricolazioni rappresenta il 58% delle vendite totali. Un grande contributo al risultato globale è arrivato anche dal successo DS 3 CROSSBACK, l’icona di Stile High-Tech del brand DS, che con più di 2.000 immatricolazioni ha fatto registrare una crescita del 47% rispetto allo scorso anno, dato di grande rilievo in considerazione della contrazione del mercato di quest’anno.

Questi risultati proiettano DS Automobiles da protagonista nel 2021, grazie anche alla strategia di transizione energetica, che ha visto i modelli della gamma E-TENSE affermarsi con un ruolo da protagonista. I modelli elettrici e Plug-In Hybrid rappresentano infatti il 18% del totale delle vendite del brand in Italia. Il 2021 vedrà il brand DS continuare lo sviluppo della propria gamma di modelli, con l’arrivo di due modelli fondamentali, che permetteranno di entrare in nuovi segmenti e migliorare ulteriormente la quota di mercato. Nella prima metà di quest’anno arriverà DS 9 E-TENSE, berlina dal carattere statutario, massima espressione del lusso parigino nel mondo dell’auto, e DS 4, in arrivo nella seconda metà dell’anno, che darà inizio a una nuova era nell’evoluzione stilistica dei modelli DS e presenterà in anteprima le più innovative tecnologie disponibili oggi sul mercato.