All’ultima edizione del salone bolognese, Rubix ha presentato una gamma di soluzioni completa e integrata, per rispondere a ogni sfida in fatto di efficienza, cost saving, sicurezza e sostenibilità. I migliori prodotti, brand esclusivi, servizi tecnici e logistici e cataloghi verticalizzati:

Toolbox > Utensili, Indispensabili per le lavorazioni meccaniche e Soluzioni per la tua sicurezza. Una presenza in Italia sempre più forte, con un team di 150 venditori professionisti pronti a fornire soluzioni nell’ambito di cuscinetti, tecnica lineare, tecnica dei fluidi, trasmissione del moto e di potenza, macchine aria compressa, utensileria meccanica, attrezzature per l’industria, lavorazione materie plastiche e l’ultima novità, la categoria dei Dpi e prodotti per la sicurezza e l’igiene, sempre dei migliori fornitori sul mercato e brand esclusivi di altissima qualità. È questa l’offerta con cui Rubix, la realtà numero 1 in Italia nelle forniture industriali – con 277 milioni di euro di fatturato, 750 dipendenti e 30mila clienti – si è presentata a Mecspe 2022, la più grande fiera italiana dedicata a materiali, macchine e tecnologie per la manifattura.

«Aiutare i nostri clienti a mantenere l’efficienza degli impianti, a risparmiare sui costi spesso nascosti del settore Mro , a gestire in modo ottimale il magazzino e a centrare i propri obiettivi di sicurezza e sostenibilità è la mission che Rubix porta avanti, con l’obiettivo di trasformare il mondo delle forniture industriali» commenta il Ceo Tiziano Biasoli. «Parlando con centinaia di addetti ai lavori che abbiamo incontrato durante la tre giorni di Mecspe , abbiamo percepito una grandissima voglia di crescere e innovare, nonostante lo scenario estremamente difficile per l’aumento dei costi di materie prime e logistica. Oggi più che mai quindi è essenziale per l’industria poter fare affidamento su un partner in grado di garantire sempre ciò che serve, dove serve, quando serve, e al giusto prezzo".