CCIR

In occasione della visita istituzionale in Italia del Governatore dello Stato brasiliano dell’Espírito Santo, José Renato Casagrande, il 23 settembre 2019, presso la sede della CCIB, verrà firmato l’Accordo di Collaborazione commerciale tra lo Stato dell’Espírito Santo,

primo fra gli Stati brasiliani per PIL pro-capite, e la

Camera di Commercio Italo Brasiliana di Milano (CCIB).I firmatari dell’Accordo saranno: il Governatore José Renato Casagrande per lo Stato dell’Espírito Santo ed il Presidente della CCIB, Luciano Feletto.

L’Accordo commerciale si colloca nelle strategie messe in atto dalla CCIB per dare supporto agli imprenditori italiani che vogliono conoscere le modalità di investimento nel territorio brasiliano.

L'Accordo, infatti, ha lo scopo di facilitare l’insediamento delle Imprese italiane nello Stato brasiliano con molteplici agevolazioni economiche, operative e di gestione dei rapporti con gli Organi brasiliani grazie al coordinamento della CCIB.

La CCIB, fondata nel 1954, è una camera mista che vive dei servizi erogati alle aziende, senza sovvenzioni pubbliche E’ legalmente riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico di Roma ed è Registrata al n°18 nell'elenco delle Camere di Commercio italo estere o estere in Italia. Il suo obiettivo è informare e sostenere le Imprese italiane nelle loro azioni d’internazionalizzazione verso il Brasile; promuovere con altri Organi del “sistema Italia” eventi miranti al sostegno delle Imprese e del Made in Italy; fornire alle Imprese italiane adeguati servizi perché possano valutare, con conoscenze opportune, le loro azioni verso il Brasile; adottare metodologie di supporto e comunicazione alle Imprese ed Organi del “sistema Italia”; favorire, in ogni forma, le collaborazioni tra le due comunità economiche e istituzionali, utilizzando, caso per caso, le metodologie atte a favorire gli scambi tra queste diverse culture economiche.

Lo Stato dell’Espírito Santo ha come capitale Vitoria, città portuale, ed i suoi abitanti sono chiamati “capixaba”. Lo Stato dell’Espirito si estende in una superficie di 46.089,390 km², gli abitanti sono 3.973.697 di cui 74% di origine italiana: Veneto (37%), Lombardia(23%) e Trentino-Alto Adige(14%), il Governatore dello Stato è José Renato Casagrande.

E’ il 1° produttore in Brasile di Laminati d’acciaio, Marmi e Graniti, 1° produttore brasiliano di Caffè d’alta qualità, 1° produttore brasiliano di Papaya, 2° produttore brasiliano di Oil & Gas, con specialità nell’ Industria meccanica e grande esportatore di cellulosa.

Da uno studio effettuato nel 2018 in Brasile, la città di Vitoria è risultata la migliore per fare business in Brasile, grazie al suo sviluppo economico e con il 75% di popolazione economicamente attiva.