Giugno 2022, la produzione industriale destagionalizzata è aumentata dello 0,7% nell'area dell'euro e dello 0,6% nell'Ue, rispetto a maggio 2022, secondo le stime di Eurostat. A maggio 2022, la produzione industriale è aumentata del 2,1% nell'area dell'euro e dell'1,9% nell'Ue. A giugno 2022,

rispetto a giugno 2021, la produzione industriale è aumentata del 2,4% nell'area dell'euro e del 3,2% nell'Ue. Nel giugno 2022 gli aumenti mensili più elevati della produzione industriale destagionalizzata, tra gli Stati membri per i quali sono disponibili i dati, sono stati registrati in Irlanda (+6,7%), Malta (+4,8%) e Grecia (+3,4%). Le diminuzioni maggiori sono state osservate in Romania (-3,9%), Belgio (-2,2%), Italia e Lettonia (entrambe -2,1%).