“Sono felice e orgoglioso che Moonlight, il film di apertura dell’undicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, abbia vinto il Golden Globe come Miglior film drammatico – ha detto Antonio Monda, direttore artistico della Festa del Cinema di Roma – Questo successo è raddoppiato dal premio

a Casey Affleck come Miglior attore per Manchester by the Sea, altro film presentato alla Festa nel 2016. Si tratta di riconoscimenti importanti, che confermano ulteriormente la qualità delle nostre scelte”.